Frequently Asked Questions

Di fretta? Puoi leggere questo aiuto rilassato in qualsiasi momento all'interno dell'app, anche senza Internet.

Cos’è Delta Chat?

Delta Chat è una nuova app di chat che invia messaggi tramite e-mail, se possibile crittografati, con Autocrypt. Non devi registrarti da nessuna parte, usa semplicemente il tuo account e-mail esistente con Delta Chat.

Come posso trovare persone con cui messaggiare?

Con Delta Chat puoi scrivere a qualsiasi indirizzo e-mail esistente, anche se il destinatario non sta utilizzando l’app Delta Chat. Non c’è bisogno per il destinatario di installare la tua stessa app, come con altri messenger.

Quali sono i vantaggi di Delta Chat rispetto ad altri messenger?

Quali messaggi vengono mostrati in Delta Chat?

Per impostazione predefinita, Delta Chat mostra tutte le e-mails.

In “Impostazioni -> Chat e Media -> Mostra E-mail Tradizionali”, puoi modificare questa impostazione. Hai queste opzioni:

Cosa succede se aspetto un messaggio da qualcuno a cui non ho scritto in passato?

Delta Chat supporta immagini, video e altri allegati?

Come posso aggiungere o passare da un account all'altro?

Puoi facilmente lavorare con account aggiuntivi sui client mobili e desktop di Delta Chat facendo clic su:

Potresti anche voler imparare come aggiungere account a più dispositivi.

Chi vede la mia immagine del profilo?

Delta Chat supporta le e-mail HTML?

Sì, i messaggi HTML in arrivo sono dotati di un pulsante “Mostra messaggio completo”. I messaggi in uscita utilizzano sempre testo normale.

Perché devo inserire la mia password E-Mail in Delta Chat? È sicuro?

Come con altri programmi di posta elettronica quali Thunderbird, K9-Mail o Outlook,il programma ha bisogno della password in modo da poterla utilizzare per inviare mail. Naturalmente, la password è memorizzata solo sul tuo dispositivo. La password viene trasmessa solo a il tuo fornitore E-Mail (quando effettui il login), che ha comunque accesso alla tua posta.

Se utilizzi un provider E-Mail con supporto OAuth2 come gmail.com o yandex.ru, non è necessario memorizzare la password sul dispositivo. In questo caso, solo un token di accesso viene utilizzato.

Poiché Delta Chat è Open Source, puoi controllare il Codice Sorgente se vuoi verificare che le tue credenziali siano gestite in modo sicuro. Siamo felici dei feedback che rendono l’app più sicura per tutti i nostri utenti.

Di quali autorizzazioni ha bisogno Delta Chat?

A seconda del sistema operativo in uso, potrebbe esserti chiesto di concedere le autorizzazioni all’app. Questo è ciò che fa Delta Chat con queste autorizzazioni:

Cosa significa Fissare, Silenziare, Archiviare?

Usa questi strumenti per organizzare le tue chat e tenere tutto in ordine:

Per archiviare o fissare una chat, premi a lungo (Android), usa il menu della chat (Android/Desktop) o striscia verso sinistra (iOS); per silenziare una chat, usa il menu della chat (Android/Desktop) o il profilo della chat (iOS).

Cosa significa il punto verde?

Come funzionano i messaggi a scomparsa?

Puoi attivare i “messaggi che scompaiono” nelle impostazioni di una chat, in alto a destra nella finestra della chat, selezionando un intervallo di tempo tra 1 minuto e 5 settimane.

Fino a quando l’impostazione non viene nuovamente disattivata, l’app Delta Chat di ogni membro della chat si prende cura di eliminare i messaggi dopo l’intervallo di tempo selezionato. Inizia il lasso di tempo quando il destinatario vede per la prima volta il messaggio in Delta Chat. I messaggi vengono eliminati entrambi in ciascun account di posta elettronica sul server, e nell’app stessa.

Tieni presente che puoi fare affidamento sui messaggi che scompaiono solo finché ti fidi dei tuoi partner di chat; i partner di chat dannosi possono scattare foto, o altrimenti salvare, copiare o inoltrare messaggi prima della cancellazione.

A parte quello, se un partner di chat disinstalla Delta Chat, i messaggi non verranno eliminati dal loro account di posta elettronica. Molto probabilmente non saranno più decifrabili (a patto che siano stati crittografati in primo luogo).

Come posso eliminare il mio account?

Poiché utilizzi un account e-mail per Delta Chat, il modo in cui puoi eliminare il tuo account dipende dal tuo provider e-mail. Non abbiamo alcun controllo sul tuo account e-mail, quindi purtroppo non possiamo aiutarti in questo.

Se vuoi mantenere l’account, ma disinstallare Delta Chat, si consiglia di uscire da qualsiasi chat di gruppo prima di disinstallare Delta Chat.

Gruppi

Creazione di un gruppo

Aggiungi membri a un gruppo

Mi sono cancellato per sbaglio.

Non desidero più ricevere i messaggi di un gruppo.

Cosa significano i segni di spunta visualizzati accanto ai messaggi in uscita?

Cosa succede se attivo “Elimina Messaggi dal Server”?

Cosa succede se attivo “Elimina Messaggi dal Dispositivo”?

Crittografia e Sicurezza

Quali standards vengono utilizzati per la crittografia end-to-end?

Autocrypt viene utilizzato automaticamente per stabilire la crittografia end-to-end con contatti e chat di gruppo. Autocrypt utilizza un sottoinsieme limitato e sicuro dello standard OpenPGP. I messaggi crittografati end-to-end sono contrassegnati da un lucchetto padlock.

Protocolli Secure-Join vengono utilizzati per stabilire chat con crittografia end-to-end garantita che protegge dagli attacchi di rete e dai server compromessi. Chat contrassegnata da un segno di spunta verde green checkmark garantisce messaggi crittografati end-to-end.

Come posso sapere se i messaggi sono crittografati end-to-end?

Tutti i messaggi crittografati end-to-end portano un lucchetto:

padlock in bubble

La crittografia end-to-end è garantita se è presente un segno di spunta verde accanto al titolo della chat:

green checkmark in title

Come posso ottenere la crittografia end-to-end garantita e i segni di spunta verdi?

Incontra il tuo partner di chat fuori Delta Chat, preferibilmente di persona ma un secondo canale come una chat video oppure va bene anche un altro messenger. Esegui la seguente procedura di presentazione/scansione QR con il tuo partner di chat. Uno di voi è l’“Invitante”, l’altro è l’“Invitato”.

Lato invito:

Lato invitato:

Sia Invitante che Invitato:

Attendere mentre i messaggi di rete Secure-Join vengono scambiati tra entrambi i dispositivi.

Congratulazioni! Ora utilizzerai automaticamente la crittografia end-to-end garantita con questo contatto potete aggiungervi a vicenda nei gruppi contrassegnati da un segno di spunta verde green checkmark, diffondendo così automaticamente la crittografia end-to-end garantita tra i suoi membri.

Cosa significano il segno di spunta verde e la “crittografia end-to-end garantita”?

Titoli di chat con segni di spunta verde green checkmark significa che tutti i messaggi nella chat saranno crittografati end-to-end e non possono essere letti o modificati da server di e-mail o provider Internet compromessi. Partecipare alle chat di gruppo contrassegnate da un segno di spunta verde diffonde in modo sicuro le informazioni di crittografia di tutti (e i segni di spunta verdi) in modo da garantire la crittografia end-to-end nel gruppo e tra i membri.

Profili di contatto con segni di spunta verdi green checkmark significa che attualmente è garantita la crittografia end-to-end dei messaggi a un contatto. Ogni contatto contrassegnato dal segno di spunta verde ha effettuato una scansione QR diretta con te o è stato presentato da un altro contatto contrassegnato da un segno di spunta verde. Le presentazioni avvengono automaticamente quando si aggiungono membri ai gruppi. Chi aggiunge un contatto a un gruppo contrassegnato da un segno di spunta verde diventa un introduttore a quei membri che non erano ancora a conoscenza del contatto aggiunto. In un profilo di contatto è possibile toccare ripetutamente il testo “Presentato da…”. fino ad arrivare a quello con cui hai effettuato direttamente una scansione QR.

Tieni presente che nel profilo di un contatto potresti vedere e toccare gli introduttori ma non c’è il segno di spunta verde nel titolo del profilo. Questo di solito significa che il contatto “ha inviato un messaggio da un altro dispositivo”.

Per una discussione più approfondita sulla “crittografia end-to-end garantita” consultare Protocolli Secure-Join e leggi nello specifico i “Gruppi Verificati”, il termine tecnico di quelle che qui vengono chiamate chat “con segno di spunta verde” o “crittografate end-to-end garantite”.

Un contatto “ha inviato un messaggio da un altro dispositivo”, cosa posso fare?

La tua chat con un contatto che ha perso la crittografia end-to-end garantita. Il segno di spunta verde è stato rimosso per questa chat e per questo contatto quando vedi questo avviso. Se riscontri l’improvvisa rimozione della crittografia end-to-end garantita inaspettatamente per questo contatto allora non accettare l’avviso! Verifica invece con il tuo contatto attraverso un secondo canale come una videochiamata, un altro messenger o una telefonata, per scoprire cosa è successo.

Se il tuo contatto ha effettivamente causato la rimozione della crittografia end-to-end garantita consultare i paragrafi successivi per i motivi comuni e le relative attenuazioni. Indipendentemente da ciò, tutte le altre chat contrassegnate da un segno di spunta verde rimangono garantite con crittografia end-to-end anche se il contatto è un membro.

Il tuo contatto sta utilizzando Delta Chat su un secondo dispositivo (telefono o laptop)

Se hanno un altro dispositivo con l’app Delta Chat in esecuzione, dovrebbero rimuovere l’account dal nuovo dispositivo e aggiungerlo come secondo dispositivo come descritto qui. Non appena ti invieranno un messaggio, l’avviso scomparirà e la crittografia garantita viene stabilita con entrambi i dispositivi del tuo contatto.

Il tuo contatto ha reinstallato Delta Chat utilizzando il vecchio login dell’account

Se hanno un file di backup, dovrebbero rimuovere l’account dal nuovo dispositivo e piuttosto importare il file di backup per ricreare il proprio account. Non appena ti invieranno un messaggio, l’avviso scomparirà e la crittografia garantita viene ristabilita per questo contatto.

Se non hanno un file di backup, è meglio eseguire una scansione QR con il tuo partner di chat per ristabilire la crittografia end-to-end garantita.

Il tuo contatto ha inviato un’e-mail tramite un’interfaccia webmail o un’altra app di posta elettronica e presto tornerà a utilizzare Delta Chat.

Se sei sicuro che il contatto a volte utilizza la webmail, o un’altra app di posta priva di crittografia end-to-end, allora puoi accettare l’avvertimento. Non appena il tuo contatto utilizzerà nuovamente Delta Chat, la crittografia end-to-end garantita verrà ristabilita automaticamente.

Il tuo contatto ha smesso completamente di utilizzare Delta Chat

A volte rimanere in contatto è più importante della crittografia end-to-end. “Transport Layer Encryption” (TLS) può comunque proteggere in modo significativo la riservatezza dei tuoi messaggi tra il tuo dispositivo e il server di posta elettronica. Ma senza la crittografia end-to-end tu e il tuo contratto vi fidate del vostro server di posta elettronica a non leggere o manipolare i tuoi messaggi e a non trasmetterli a terzi.

In ogni caso, non puoi fare molto altro che accettare l’avvertimento. Rimuovi anche il contatto da qualsiasi gruppo attivo contrassegnato da un segno di spunta verde che puoi trovare in “Chat condivise” nel profilo dei contatti. Ciò evita che il tuo contatto riceva messaggi “illeggibili”.

Se il contatto ha rimosso Delta Chat a causa di bug o di comportamenti indesiderati, ti invitiamo a pubblicare post sul nostro forum di supporto per aiutarci a identificare e affrontare i problemi comuni. Grazie!

Gli allegati (immagini, file, audio, ecc.) sono crittografati end-to-end?

Sì.

Quando parliamo di “messaggio crittografato end-to-end” intendiamo sempre che l’intero messaggio è crittografato, compresi tutti gli allegati e metadati degli allegati come i nomi dei file.

OpenPGP è sicuro?

Sì, Delta Chat utilizza un sottoinsieme sicuro di OpenPGP e visualizza solo un indicatore di sicurezza lucchetto su un messaggio se l’intero messaggio è crittografato e firmato correttamente. Ad esempio, le “Firme distaccate” non sono considerate sicure.

OpenPGP non è insicuro di per sé. I problemi di sicurezza di OpenPGP più discussi pubblicamente in realtà derivano da una cattiva usabilità o da cattive implementazioni di strumenti o app (o entrambi). È particolarmente importante distinguere tra OpenPGP, lo standard di crittografia IETF, e GnuPG (GPG), uno strumento da riga di comando che implementa OpenPGP. Molte critiche pubbliche di OpenPGP in realtà discutono di GnuPG che Delta Chat non ha mai utilizzato. Delta Chat utilizza piuttosto l’implementazione OpenPGP Rust rPGP, disponibile come un pacchetto “pgp” indipendente, e controllato sulla sicurezza nel 2019.

Puntiamo, insieme ad altri implementatori di OpenPGP, per migliorare ulteriormente le caratteristiche di sicurezza implementando il nuovo aggiornamento crittografico IETF OpenPGP che per fortuna è stato adottato nell’estate 2023.

Avete considerato l’utilizzo di alternative a OpenPGP per la crittografia end-to-end?

Sì, stiamo seguendo iniziative come MLS o Saltpack ma adottarli significherebbe rompere l’interoperabilità della crittografia end-to-end con tutte le altre app di posta elettronica che in genere supportano la crittografia OpenPGP. Quindi non sarebbe una decisione facile da prendere e devono esserci miglioramenti tangibili per gli utenti.

Delta Chat adotta un approccio olistico di “sicurezza utilizzabile”. e lavora anche con una vasta gamma di gruppi di attivisti ricercatori rinomati come TeamUSEC per migliorare i risultati effettivi degli utenti contro le minacce alla sicurezza. Il protocollo dei messaggi e lo standard per stabilire la crittografia end-to-end è solo una parte dei “risultati utente”, vedi anche le nostre risposte a device-seizure e domande su metadati-messaggio.

Delta Chat è vulnerabile agli EFAIL?

No, Delta Chat non è mai stato vulnerabile all’EFAIL perché la sua implementazione OpenPGP rPGP utilizza il codice di rilevamento delle modifiche durante la crittografia dei messaggi e restituisce un errore se il codice di rilevamento della modifica non è corretto.

Inoltre, Delta Chat non è mai stata vulnerabile all’attacco EFAIL “Direct Exfiltration” perché decodifica solo i messaggi “multipart/encrypted”. che contengono esattamente una parte crittografata e firmata, come definito dalla specifica Autocrypt Level 1.

Un messaggio viene esposto in chiaro se la crittografia end-to-end non è disponibile?

Anche se non è garantito che i tuoi messaggi siano crittografati end-to-end, sono ancora protetti dai fornitori di Internet come le società di telefonia mobile o via cavo. Tuttavia, i provider di posta elettronica tuoi e del destinatario potranno leggere, analizzare o addirittura modificare i tuoi messaggi, compresi eventuali allegati, se non sono crittografati end-to-end.

Delta Chat per impostazione predefinita utilizza [Crittografia TLS] rigorosa (https://en.wikipedia.org/wiki/Transport_Layer_Security) che protegge le connessioni tra il tuo dispositivo e il tuo provider e-mail. Tutta la gestione TLS di Delta Chat è stata sottoposta a controlli di sicurezza in modo indipendente. Inoltre, la connessione tra il tuo provider e-mail e quello del destinatario sarà in genere anche crittografato per il trasporto. Se i server e-mail coinvolti supportano MTA-STS verrà applicata la crittografia del trasporto tra i provider e-mail in tal caso le comunicazioni Delta Chat non verranno mai esposte in chiaro su Internet anche se il messaggio non sarà crittografato end-to-end.

Tieni presente che mantenere la crittografia end-to-end garantita oltre alla crittografia TLS fornisce una sicurezza pervasiva tra i tuoi dispositivi e quelli del destinatario. Nemmeno il tuo provider e-mail o Internet sarà in grado di leggere o modificare i tuoi messaggi.

In che modo Delta Chat protegge i metadati nei messaggi?

Delta Chat protegge la maggior parte dei metadati dei messaggi inserendo le seguenti informazioni nella parte crittografata end-to-end dei messaggi:

I server E-Mail non hanno accesso a questi metadati protetti ma vedono la data del messaggio e la dimensione del messaggio, e, cosa ancora più importante, gli indirizzi del mittente e del destinatario. I server E-Mail necessitano di indirizzi di destinatari per instradare e consegnare messaggi ai dispositivi del destinatario.

Come proteggere i metadati e contatti quando un dispositivo viene sequestrato?

Entrambi per la protezione dai server e-mail che raccolgono metadati nonché contro il pericolo di sequestro del dispositivo consigliamo di utilizzare un’istanza del server e-mail ottimizzata per Delta Chat per creare account temporanei pseudonimi tramite scansioni di codici QR. Tieni presente che le app Delta Chat su tutte le piattaforme supportano più account in questo modo puoi utilizzare facilmente account “1 settimana” o “1 mese” specifici per azioni accanto al tuo account “principale”. con la consapevolezza che tutti i dati temporanei dell’account, insieme a tutti i metadati, verranno cancellati. Inoltre, se un dispositivo viene sequestrato, i contatti utilizzano account di posta elettronica temporanei non possono essere identificati facilmente, rispetto ai messaggeri che rivelano numeri di telefono nei gruppi di chat che a loro volta sono spesso associati a identità legali.

Come posso verificare le informazioni di crittografia?

È possibile verificare manualmente lo stato della crittografia end-to-end nella finestra di dialogo “Crittografia”. (profilo utente su Android/iOS o clic con il pulsante destro del mouse sull’elemento dell’elenco chat di un utente sul desktop). Delta Chat mostra due impronte digitali. Se sul tuo dispositivo e su quello del tuo contatto vengono visualizzate le stesse impronte digitali, la connessione è sicura.

Come posso verificare lo stato di crittografia dei messaggi?

Un piccolo lucchetto in un fumetto denota che il messaggio è stato correttamente crittografato end-to-end dal mittente specificato. Se non è presente alcun lucchetto, il messaggio non è stato crittografato correttamente end-to-end molto probabilmente perché il mittente utilizza un’app o un’interfaccia webmail senza supporto per la crittografia end-to-end.

Perché vedo messaggi non crittografati?

Se un contatto utilizza un’app e-mail non Autocrypt, tutti i messaggi che coinvolgono questo contatto (in un gruppo o in una chat 1:1) non sarà crittografato end-to-end e quindi non mostrerà un “lucchetto” con i messaggi. Tieni presente che anche se i tuoi contatti utilizzano Delta Chat sul proprio account, potrebbero anche utilizzare un’app di posta elettronica non Autocrypt su quell’account che quindi potrebbe causare messaggi non crittografati in modo intermittente. La risposta non crittografata a messaggi non crittografati è richiesta da Autocrypt per evitare messaggi illeggibili tra i tuoi contatti e la loro app e-mail non Autocrypt.

Come posso ottenere una chat crittografata end-to-end con un contatto Delta Chat che a volte utilizza la webmail o un’altra app e-mail non Autocrypt?

Se hai bisogno di una chat crittografata end-to-end sicura con un contatto chi utilizza il proprio account sia con Delta Chat che con app non Autocrypt (ad esempio webmail), è meglio configurare la crittografia end-to-end garantita con loro e quindi crea una chat di gruppo crittografata end-to-end garantita con voi due come membri. In questa chat di gruppo tutti i messaggi verranno crittografati end-to-end anche se la chat diretta tra voi due ha a “… inviato un messaggio da un altro dispositivo” avviso.

Come posso garantire la crittografia e l’eliminazione end-to-end dei messaggi?

Il modo migliore per garantire che ogni messaggio sia crittografato end-to-end, e i metadati vengono eliminati il ​​più rapidamente possibile è utilizzare chat con crittografia end-to-end garantita e l’attivazione dei messaggi a scomparsa.

Le chat crittografate end-to-end garantiscono la protezione dagli attacchi MITM e l’attivazione dei “messaggi che scompaiono” elimina i messaggi sul server dopo un tempo configurato dall’utente.

Se non hai bisogno di una copia più longeva dei tuoi messaggi sul server, puoi anche attivare “elimina messaggi dal server”.

Delta Chat supporta Perfect Forward Secrecy?

No, Delta Chat non supporta Perfect Forward Secrecy (PFS). Ciò significa che se la tua chiave di decrittazione privata Delta Chat viene divulgata, e qualcuno ha raccolto i tuoi precedenti messaggi in transito, sarà in grado di decrittografarli e leggerli utilizzando la chiave di decrittazione trapelata.

Tieni presente, tuttavia, che se qualcuno ottiene le tue chiavi di decrittazione, in genere saranno anche in grado di ricevere i tuoi messaggi, indipendentemente dal fatto che Perfect Forward Secrecy sia attivo o meno. La tipica situazione reale in caso di fuga di chiavi di decrittazione è il sequestro del dispositivo di cui discutiamo nella nostra risposta sui metadati e sul sequestro dei dispositivi.

È possibile che Delta Chat si evolva per supportare Perfect Forward Secrecy, perché OpenPGP è solo un contenitore per messaggi crittografati ma la gestione delle chiavi di crittografia (e quindi la rotazione delle chiavi o “cricchetto”) potrebbero essere organizzati in modo flessibile. Vedi prototipo PFS di Seqouia per gli esperimenti esistenti nella comunità degli implementatori di OpenPGP.

La crittografia end-to-end di Delta Chat è sicura quanto quella di Signal?

Dipende da cosa è importante per te. Delta Chat non supporta PFS come fa Signal ma fornisce chat crittografate end-to-end garantite che sono sicuri contro server compromessi o reti danneggiate. Signal e la maggior parte degli altri servizi di messaggistica che supportano PFS non forniscono uno schema pratico per proteggere i gruppi di chat dagli attacchi di rete che sono probabilmente più preoccupanti di un potenziale utente malintenzionato che si impadronisce del tuo telefono e della configurazione di crittografia privata ma in qualche modo non i tuoi messaggi, ma ha un registro completo di tutti messaggi crittografati precedenti.

In ogni caso, la crittografia end-to-end di Delta Chat utilizza un sottoinsieme sicuro di OpenPGP che è stato controllato in modo indipendente sulla sicurezza.

Posso riutilizzare la mia chiave privata esistente?

Sì. The best way is to send an Autocrypt Setup Message from the other e-mail client. Look for something like Start Autocrypt Setup Transfer in the settings of the other client and follow the instructions shown there.

In alternativa è possibile importare manualmente la chiave in “Impostazioni -> Avanzate -> Gestisci Chiavi -> Importa Chiavi Segrete”. Attenzione: assicurarsi che la chiave non sia protetta da password oppure rimuovere prima la password.

Se non hai una chiave o non sai nemmeno che ne avrai bisogno - non preoccuparti: Delta Chat genera le chiavi secondo necessità, non devi premere un pulsante per ottenerle.

Non riesco a importare la mia chiave PGP esistente in Delta Chat.

Con molta probabilità, il problema sta nel fatto che la tua chiave è cifata e/o usa una password. Queste chiavi non sono supportate da Delta Chat. Rimuovi la cifratura e la password e prova ad importarla nuovamente.

Un altro errore comune è avere la fine del file sbagliata. Utilizza il formato corazzato ASCII e l’estensione del file “.asc”.

Delta Chat supporta i formati di chiave privata OpenPGP comuni, tuttavia, è improbabile che le chiavi private di tutte le fonti siano completamente supportate. Questo non è l’obiettivo principale di Delta Chat. In effetti, la maggior parte dei nuovi utenti non avrà alcuna chiave prima di utilizzare Delta Chat. Tuttavia, cerchiamo di supportare le chiavi private dal maggior numero possibile di fonti.

La rimozione della password dalla chiave privata dipenderà dal software che usi per gestire le tue chiavi PGP. Con Enigmail puoi impostare la tua password su un valore vuoto nella finestra Gestione chiavi. Con GnuPG puoi impostarla tramite la linea di comando. Per altri programmi, dovresti essere in grado di trovare una soluzione online.

Multi-client

Posso utilizzare Delta Chat su più dispositivi contemporaneamente?

Sì. Delta Chat 1.36 comes with a new, experimental function for using the same account on different devices:

A differenza di molti altri messengers, dopo un trasferimento riuscito, entrambi i dispositivi sono completamente indipendenti. Un dispositivo non è necessario perché l’altro funzioni.

Risoluzione dei problemi

Trasferimento manuale

Questo metodo è consigliato solo se “Aggiungi Secondo Dispositivo” come descritto sopra non funziona.

Sono previsti piani per l’introduzione di un client Web Delta Chat?

A cosa serve l’impostazione “Invia copia a se stessi”?

L’invio di una copia dei tuoi messaggi a te stesso ti assicura di ricevere i tuoi messaggi su tutti i dispositivi. Se disponi di più dispositivi e non lo attivi, vedrai solo i messaggi di altre persone e i messaggi che invii dal dispositivo attuale.

La copia viene inviata alla Posta in arrivo, quindi spostata nella cartella DeltaChat; non è messa nella cartella “Inviata”. Delta Chat non carica mai nulla su Posta Inviata perché questo significherebbe caricare un messaggio due volte (una volta tramite SMTP, e una volta tramite IMAP nella cartella Posta Inviata).

L’impostazione predefinita per la copia su se stesso è “no”.

Perché posso scegliere di guardare la cartella “Inviata”?

L’unico motivo per cui si vuole guardare la cartella Inviata è se ne stai usando un’altro programma di posta (come Thunderbird) accanto alla tua app Delta Chat e desideri il tuo MUA per partecipare a conversazioni in chat.

Tuttavia, consigliamo di utilizzare il client desktop Delta Chat; puoi scaricarlo su get.delta.chat. L’opzione per guardare la cartella “Inviata” potrebbe scomparire in futuro. È stato introdotto in un momento in cui non c’era nessun client Delta Chat Desktop disponibile su tutte le piattaforme.

Perché posso scegliere di non guardare la cartella DeltaChat?

Alcune persone usano Delta Chat come un normale client di posta elettronica e desiderano utilizzare la cartella Posta in arrivo per la loro posta, invece della cartella DeltaChat. Se disabiliti “Controlla cartella DeltaChat”, dovresti anche disabilitare “sposta messaggi chat in DeltaChat”. In caso contrario, l’eliminazione dei messaggi o configurazioni multi-dispositivo potrebbero non funzionare correttamente.

apps webxdc

In Delta Chat, puoi condividere app webxdc, allegati file con estensione .xdc. Possono fare cose molto diverse e rendere Delta Chat davvero un messenger estensibile.

Quanto sono private le apps webxdc?

Dove posso trovare le apps webxdc?

Come posso creare le mie apps webxdc?

Caratteristiche Sperimentali

Siamo molto grati per il feedback su queste funzionalità: vuoi condividere le tue idee? Partecipa al Forum per contribuire. Puoi accedere comodamente tramite Delta Chat e una scansione del codice QR, un altro esperimento piuttosto stabile che eseguiamo a parte (sic!).

Come posso utilizzare le chiamate audio/video con Delta Chat?

Cosa sono le Liste di Trasmissione e come si possono usare?

Come posso condividere la mia posizione con i miei partner di chat?

Cosa protegge effettivamente la crittografia sperimentale del database?

Perché posso scegliere di guardare solo la cartella DeltaChat?

Questa è un’impostazione sperimentale per alcune persone che stanno sperimentando regole lato server. Non tutti i provider supportano questo, ma con alcuni puoi spostare tutti i messaggi con un’intestazione “Chat-Version” nella cartella DeltaChat. Normalmente, questo verrebbe eseguito dall’app Delta Chat.

Abilitare “Recupera dalla Cartella DeltaChat” ha senso se hai entrambi:

In questo caso, Delta Chat non ha bisogno di guardare la Posta in arrivo ed è sufficiente guardare solo la cartella DeltaChat.

Come posso cambiare il mio account con un indirizzo e-mail diverso?

  1. Cambia il tuo indirizzo in “Impostazioni - Password e Account” e inserisci la password del tuo nuovo account (e se necessario, le impostazioni del server). Riceverai un avviso informativo sul fatto che ti trasferirai ad un nuovo indirizzo. Un ulteriore avviso verrà visualizzato anche nella chat “Messaggi del dispositivo”.

  2. Se possibile, lascia che il tuo vecchio provider e-mail inoltri tutti i messaggi al tuo nuovo indirizzo.

  3. Dì ai tuoi contatti che hai cambiato il tuo indirizzo. Scrivere a chat e gruppi crittografati end-to-end garantiti, farà loro notare automaticamente la tua azione e continueranno a chattare con te utilizzando il tuo nuovo indirizzo.

Tieni presente che Delta Chat non recupererà più i messaggi dal tuo vecchio provider e-mail. Se non hai configurato il tuo provider e-mail per inoltrare i messaggi (passaggio 2.) solo i contatti a cui hai inviato un messaggio in una chat crittografata end-to-end garantita invieranno messaggi al tuo nuovo indirizzo.

Per saperne di più su questi dettagli, leggi il nostro post sul blog it.

Varie

Delta Chat funziona con il mio fornitore e-mail?

Voglio gestire il mio server di posta elettronica per Delta Chat. Che cosa mi consigliate?

Se Delta Chat utilizza l’ E-Mail, è davvero una Messaggistica Istantanea?

Delta Chat è compatibile con Protonmail / Tutanota / Criptext?

Sono interessato ai dettagli tecnici. Mi puoi dire di più?

Delta Chat è stata verificata in modo indipendente per le vulnerabilità di sicurezza?

Il progetto Delta Chat è stato sottoposto a quattro verifiche di sicurezza indipendenti negli ultimi anni:

Come viene finanziato lo sviluppo di Delta Chat?

Delta Chat non riceve alcun capitale di rischio e non è indebitato e non è sotto pressione per produrre enormi profitti, o per farlo vendere utenti e i loro amici e familiari agli inserzionisti (o peggio). Utilizziamo piuttosto fonti di finanziamento pubblico, così lontane dalle origini dell’UE e degli Stati Uniti, per aiutare i nostri sforzi nell’istigare un ecosistema di messaggistica di chat decentralizzato e diversificato basato sugli sviluppi della comunità Free e Open-Source.

Concretamente, gli sviluppi di Delta Chat finora sono stati finanziati da queste fonti:

Dona denaro

Il finanziamento monetario di cui sopra è per lo più organizzato da merlinux GmbH in Friburgo (Germania) ed è distribuito a più di una dozzina di contributori in tutto il mondo.

Consulta Canali contribuzione di Delta Chat sia per le possibilità monetarie che contributive.